Il diritto a scuole moderne e sicure - La prima pietra del nuovo polo scolastico alla presenza del ministro Bussetti
 
    Stai leggendo il giornale digitale di Mattioli San Salvo su
    Clicca qui per leggere il giornale di un altro Istituto.

    Il diritto a scuole moderne e sicure

    La prima pietra del nuovo polo scolastico alla presenza del ministro Bussetti

    Una nuova scuola che ci consente di ribadire il forte diritto allo studio che hanno gli alunni di essere accolti in scuole moderne e sicure”.

    Mercoledì 6 febbraio a San Salvo in via Melvin Jones è avvenuta la posa della prima pietra del nuovo Polo scolastico. Hanno presenziato l’avvenimento il ministro per Pubblica Istruzione Marco Bussetti, i sindaci di San Salvo e del circondario, gli assessori, le presidi delle scuole di San Salvo e il parroco della chiesa di San Nicola Vescovo Don Beniamino Di Renzo, che ha benedetto l’inizio dei lavori alla presenza di Don Raimondo Artese, parroco della chiesa di San Giuseppe.

    Il ministro all’arrivo è stato accolto dalle scuole elementari, medie e superiori di San Salvo con palloncini e bandierine tricolori e, dopo i discorsi del sindaco Tiziana Magnacca e di altre autorità, è stata firmata la pergamena. Il sindaco ha chiesto che la scuola vada sempre aiutata, difesa e sostenuta, quindi il ministro ha risposto affermando che “questo è l’inizio di un nuovo percorso, il quale ci fa affermare che la politica ha deciso di mettere tra i primi obbiettivi l’attenzione ai beni delle persone. Per troppo tempo c’è stata scarsa attenzione per la scuola, ora invece quest’ultima e la sicurezza sono al primo posto”.

    I ragazzi hanno avuto la possibilità di assistere a questo evento importante per il nostro territorio con personaggi che rappresentano lo Stato insieme a studenti di ogni ordine e grado e con tutti quei cittadini che, anche se direttamente non interessati, hanno voluto parteciparvi, tutta una comunità che crede nello studio e nel diritto di svolgerlo in sicurezza.

    Inoltre l’amministrazione comunale ha ribadito che l'obiettivo sicurezza continuerà grazie alla riqualificazione della struttura della Scuola Materna di Via Firenze e della Primaria di Via De Vito. Il ministro e i giovani presenti hanno avuto “il piacere di poter vedere che le amministrazioni locali si impegnano con passione e amore verso la propria gente e ciò significa che hanno cura e rispetto dei bambini, dei genitori e delle famiglie; e testimoniano che sono una comunità che vuol crescere nella sicurezza”.

    Gabriella Fabrizio


    Parole chiave:

    ministro , prima pietra , scuola , sicurezza

    Condividi questo articolo





    edit

    Scrivi su Scuolalocale clear remove

    Scrivi un articolo e invialo alla redazione di un Istituto
    account_circle
    email
    local_phone
    pin_drop
    Seleziona la redazione del tuo Istituto o quella alla quale vuoi inviare il tuo articolo

    edit
    mode_edit
    Foto attach_file
    Indietro
    thumb_up

    Il tuo articolo è stato inviato alla redazione da te indicata!

    Attendi una loro risposta, grazie!

    doneChiudi
    Racconta la tua esperienza Scuola-Lavoro!
    Inserisci i tuoi dati, seleziona il progetto di alternanza e racconta l'esperienza; la redazione di Scuolalocale del tuo Istituto riceverà queste informazioni e le pubblicherà su Scuolalocale.
    account_circle
    email
    local_phone
    pin_drop
    Seleziona la redazione del tuo Istituto o quella alla quale vuoi inviare il tuo articolo
    Seleziona il progetto che vuoi raccontare, non c'è? Chiedi subito al tuo tutor aziendale di inserirlo!
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    Foto attach_file
    Indietro
    thumb_up

    Il tuo articolo è stato inviato alla redazione da te indicata!

    Attendi una loro risposta, grazie!

    Invia la tua Idea clear remove

    Descrivi la tua idea e inviala a Scuolalocale.
    account_circle
    pin_drop
    Seleziona il tuo Istituto

    Seleziona l'ambito della tua idea

    mode_edit

    thumb_up

    La tua idea è stato inviata a Scuolalocale!

    Grazie!

    doneChiudi
    Chiudi
    Chiudi